Aspettare che la pioggia smetta per iniziare il Taiji Quan

Aspettare che la pioggia smetta per iniziare il Taiji Quan

07 Apr 2018, Posted by admin_taichi in Arte Marziale

Un bellissimo video a me molto familiare. Per questo mi ha particolarmente colpito.

Siamo all’entrata di uno dei maggiori parchi di Pechino.

Ancora prima delle 6.30 del mattino una folla di cinesi aspettano l’apertura del parco.

Appena il grande portone viene aperto i cinesi corrono verso il loro posto.

Corrono affinchè non vi sia qualche altra persona che occupi il loro spazio abituale.

Ognuno sotto il proprio ombrello aspetta che la pioggia cessi. Qualche altro invece inizia la sua pratica incurante dell’acqua. Quando la pioggia è finita, chi singolarmente e chi in gruppo iniziano le loro pratiche.

Altri accendono la musica ed iniziano a ballare. Balli di ogni tipo. Sembra un’atmosfera d’incanto: il luogo, la storia che lo circonda, i pochi visi occidentali, giovani che accompagnano i loro nonni sotto il braccio, il vastissimo parco, l’acqua del torrente o del laghetto vicino, la Cina, il Taiji Quan e tanto altro ancora.

Il Taiji Quan oggi e in questi contesti è praticato più per i suoi benefici che per la sua origine marziale.

Buona Visione!



Questo sito utilizza i cookie. Cliccando Accetta, autorizzi l'utilizzo dei cookie Altre Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi