CERIMONIA DI DISCEPOLO


 

DENTRO IL TAI CHI DELLA FAMIGLIA YANG

I 4 Antenati della famiglia Yang

Invitato in Cina dal Maestro Hou (uno dei discepoli più vicini del M° Yang Zhenji, figlio del Gran Maestro Yang Chengfu) a perfezionare lo stile Yang, il M° Toniolo ha avuto l’onore di essere nominato discepolo del Gran Maestro Hou Tiecheng e quindi inserito direttamente nella linea che collega ogni membro e generazione della Famiglia Yang, divenendo il primo discepolo non cinese del M° Hou e del M° Yang Zhenji riconosciuto in questa linea di generazione.

Il Maestro Toniolo seduto alla destra del Maestro Hou, come suo nuovo ed ultimo discepolo.

Un onore che solo le parole del Maestro Toniolo possono raccontarci:

Questo viaggio per me è andato oltre le aspettative.
Essere diventato discepolo del M° Hou mi ha permesso di accedere a conoscenze ed amicizie che prima, anche nei gruppi accreditati della famiglia Yang, non si potevano condividere.
Shi-Fu in cinese significa maestro nel termine più completo.
Ci sono due ideogrammi cinesi che compongono la parola Shi-fu e sono quello di “insegnante” e quello di “padre”.
Non tutti possono chiamare Shi-fu il proprio insegnante: solo chi ne è discepolo. Agli altri non è permesso.
Quindi potete capire l’importanza di chiamare Shi-fu il proprio insegnante e quale rapporto si può creare tra discepolo e Shi-fu.
Nel momento in cui sono diventato discepolo mi sono arricchito di fratelli e sorelle ovvero tutti gli altri discepoli sono diventati per me fratelli e sorelle di Taiji Quan. Sono invece miei nipoti coloro che sono diventati discepoli, dai discepoli del M° Hou, sono invece nipote dei fratelli del M° Hou, che alcuni ho anche avuto modo di conoscere.
Non a caso, durante il pranzo che ha seguito la cerimonia che ha mi ha reso discepolo, un praticante mi ha detto: “Adesso ho anche uno zio straniero e ne sono felice”. Era il discepolo del mio fratello maggiore.
Si entra così a far parte di una famiglia, di Taiji Quan ma pur sempre una famiglia.

 

IL GIURAMENTO

(parte della Cerimonia)

练习杨氏太极拳 要勤学苦练 继承发扬光大传统太极拳;

Flavio promette di impegnarsi a praticare il Taiji Quan della famiglia Yang con massimo impegno e cura, di diffondere e promuovere il Taiji Quan tradizionale

修身养性 造福于民 尊敬师傅 团结同门 要有团队精神
Si impegna a nutrire le virtù e lo spirito a favore di tutte le persone, di rispettare il maestro e di solidarizzare con tutti gli altri discepoli.

注重武德 修炼功夫 做到德艺双修 不做有损于杨门传人名声之事 ;
di prestare attenzione alla virtù del Taiji Quan e di impegnarsi a praticare per diventare eccellente e di non avere comportamenti che danneggino il buon nome dei discepoli e della famiglia Yang

不得擅自改动师祖们几百年来创造的家传练法 每个动作严格按照师傅传授的传统练法去做;
di non modificare il metodo di pratica creato dai maestri antenati da centinaia di anni e di praticare rigorosamente ogni posizione secondo i metodi tradizionali che i maestri ci hanno insegnato

教授学员要一丝不苟 认真负责 不得随意改动;
nell’insegnamento agli allievi si deve essere precisi e responsabili non modificando i principi e le posizioni

尊师敬祖
di avere il rispetto del maestro e degli antenati

六代入室弟子Flavio宣誓
Flavio giura tutto ciò

Il Maestro Flavio Toniolo con il Maestro Hou e i nuovi fratelli e sorelle di Taiji Quan.
Alle spalle, i volti degli antenati.

 


Tutta l’associazione La Via del T’ai Chi si unisce nella festa e nella gioia che questo avvenimento porta. 
Un lustro per il Maestro come per tutta la scuola, che non può fare altro che spronarci a dedicarci con impegno ed amore sempre maggiore a questa incredibile arte.


 

Questo sito utilizza i cookie. Cliccando Accetta, autorizzi l'utilizzo dei cookie Altre Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi